Saltar al contenido principal

Tra i brand che hanno più a cuore la salute della vostra pelle e si battono per combattere gli inestetismi, Somatoline è sicuramente uno dei migliori. 

Infatti, sin dagli anni Settanta, realizza prodotti di altissima qualità per trattare gli accumuli di grasso e facilitare la scomparsa della cellulite

Alzi la mano chi di voi ha provato almeno una volta nella vita uno dei suoi prodotti! Siamo sicuri che siete in tantissime dal momento che oggi si tratta di una realtà consolidata nel settore e la sua fama è cresciuta nel tempo in maniera inarrestabile. Nonostante i competitor che negli anni hanno fatto la loro comparsa nel panorama beauty e nei trattamenti skin care, Somatoline non ha mai smesso di avere successo per le donne e resta di fatto una delle marche preferite dall’universo femminile di tutte le età. Oggi scopriamo perché!

Mettiamo il brand sotto una lente di ingrandimento e ne analizziamo ogni aspetto, dai formati agli obiettivi, dalle modalità di trattamento al prezzo. In particolare ci concentriamo sul formato in bustine per scoprire caratteristiche, pregi e difetti di uno dei prodotti più venduti, e non solo in prossimità dell’estate. 

Somatoline bustine recensioni: quanto ne sapete? Leggete con attenzione questo articolo per saperne di più.

Cos’è Somatoline

Partiamo dal principio: cos’è Somatoline e quando nasce? Circa 40 anni fa a Calenzano, in provincia di Firenze, aprono le porte i laboratori di un nuovo brand che rivoluzionerà la lotta alla cellulite una volta per tutte. 

Prende il nome di Somatoline e si impone sul mercato per la sua formula innovativa che riduce le adiposità. 

Si tratta di un prodotto nuovo ed efficace che attira da subito le curiosità delle donne in cerca di soluzioni davvero funzionali e capace di agire proprio sulle cause, risolvendo il problema alla radice.

Da allora la sua formula è rimasta inalterata e ancora oggi produce lo stesso grado di soddisfazione e la stessa attenzione di allora. 

Ma in cosa consiste questa formula innovativa? Si compone di due ingredienti che la rendono unica:

  • Levotiroxina: si tratta di una molecola che serve ad attivare i processi di combustione con l’obiettivo di combattere una produzione eccessiva di collagene, causa della formazione di strati adiposi e pelle a buccia d’arancia
  • Escina: si tratta di una saponina che si ricava dall’ippocastano e ha lo scopo di facilitare il microcircolo e quindi contribuire a ridurre l’eccesso di liquidi nei tessuti. Inoltre, sembra che sia ottima anche per migliorare la resistenza delle membrane dei capillari.

Questi due principi attivi sono l’ingrediente segreto di Somatoline e la loro azione combinata riesce a implementare i risultati che sono visibili già dalle prime applicazioni e quindi sin dai primi giorni dell’inizio del trattamento. 

Somatoline: a cosa serve

Come anticipato, Somatoline serve a combattere la cellulite e gli stati adiposi che la accompagnano, causati da una quantità esagerata di liquidi che si depositano a causa di problemi legati a malfunzionamenti nel microcircolo che si riflettono nei tessuti cutanei. 

Somatoline agisce partendo dallo studio del corpo umano e della sua struttura, per capire la fonte del problema e risolverla definitivamente. Per questo gli studi condotti sulla cellulite e gli stati adiposi sono la base di ogni suo progetto e di ogni sua formula.

Dunque, cos’ha scoperto Somatoline e come ha pensato di agire di conseguenza?

Il problema nasce quando la microcircolazione sanguigna non funziona come dovrebbe e forma masse adipose che compromettono la struttura della pelle, a livello superficiale nel derma e a livello più profondo nell’ipoderma.

Il tessuto cutaneo si altera e si incurva, creando la cosiddetta pelle a buccia d’arancia. A seconda della gravità della situazione, si formano quattro diversi strati che riguardano la cellulite e sono:

  1. Cellulite edematosa
  2. Cellulite fibrosa
  3. Cellulite sclerotica molle
  4. Cellulite sclerotica

Somatoline ne ha analizzato le caratteristiche per agire direttamente sulla radice del problema e creare prodotti davvero efficaci.

Le fasi della cellulite

somatoline bustine recensioni

La prima fase è quella iniziale, dove ancora non si riscontrano sintomi evidenti ma la pelle comincia a essere più pastosa e premendola si intravedono le prime avvisaglie di una pelle che tende a diventare a buccia d’arancia. Qui cominciano ad accumularsi i liquidi ed accorgersi in tempo di essere in questo stadio può aiutare ad intervenire tempestivamente per risolvere il problema sul nascere.

La seconda fase desta già qualche dubbio perché ci sono dei segnali che possono essere considerati dei campanelli d’allarme per approfondire la situazione. La pelle assume i tratti della “buccia d’arancia” e premendo si avverte anche un po’ di dolore. Significa che cominciano a formarsi i primi noduli, l’elasticità perde tono e se non si agisce immediatamente gli effetti potrebbero peggiorare visibilmente.

La terza fase ha sintomi e segni ben evidenti. Il dolore è più acuto al tatto, la zona è fredda e persino il colore è alterato. SI nota la parte molle anche alla vista, in quanto il tono è andato perso e sono apparsi i primi avvallamenti. In parole semplici è la fase in cui i noduli sono aumentati di dimensione e si sono anche induriti. Le conseguenza non sono più solo estetiche ma anche fisiche, perché evidenziano un problema circolatorio evidente e segni di insufficienza venosa e linfatica. Già è più complicato agire, ma bisogna comunque tentare senza perdere altro tempo.

E poi c’è l’ultima fase, la più grave, dove gli affossamenti sono ormai avanzati, i noduli sono diventati macronoduli e la dolorosità è costante al tatto. Si può ancora intervenire? Qui è molto difficile ottenere risultati soddisfacenti al 100%, ma usando prodotti adeguati si possono ridurre le conseguenze fisiche e dolorose.

Tipologie di Somatoline

Ed ecco che Somatoline vuole dare una soluzione alle donne che attraversano queste fasi che provocano non solo inestetismi ma anche disagi fisici ed emotivi, in quanto destabilizzano l’equilibrio e compromettono l’immagine di sé creando anche complessi, soprattutto nelle giovanissime.

E per venire incontro alle esigenze di tutti, il brand ha realizzato due diverse tipologie: le bustine monodose e il flacone dosatore, entrambi con la stessa formula.

Somatoline bustine si può portare anche in giro assumendola una volta al giorno, mentre il dosatore preferibilmente viene usato in 4 erogazioni giornaliere, applicandolo direttamente sulle zone interessate, sia tutti i giorni che a giorni alterni, a seconda del tipo di trattamento che si sta effettuando (intensivo o di mantenimento).

Somatoline, a prescindere dalla tipologia scelta, assicura risultati visibili dopo circa due settimane. 

Oggi vogliamo concentrarci sulla prima tipologia, le bustine monodose, per capire come si usano e cosa ne pensa la gente che l’ha testata sulla sua pelle.

Somatoline anticellulite bustine

Somatoline bustine si può trovare in commercio di un due formati: Somatoline bustine 30 e Somatoline bustine 15. 

Ogni bustina corrisponde ad una dose ed agisce esattamente come il flacone dosatore, con la differenza che non servono 4 bustine in una sola giornata ma una è più che sufficiente e si può utilizzare ovunque. 

Sono ideali per ostacolare la formazione dei tessuti adiposi e combattere la cellulite ad ogni suo stadio. Se utilizzate nella prima fase si possono ottenere risultati ancora più sorprendenti in quanto agisce su una superficie che ancora non è in una situazione irreversibile e quindi si mostra più trattabile e mostra segni di ripresa anche più celeri. 

Come si effettua il trattamento?

Come si usano le bustine? In apparenza sembrano una tipologia più complicata da usare e destano qualche dubbio in più sulle modalità di trattamento. Partiamo col dire che sono bustine ad uso cutaneo e non orale, quindi si applicano direttamente sulla pelle con la cellulite esattamente come una crema in blister o in flacone dosatore.

Il trattamento può avere una durata variabile a seconda del problema di partenza e dei risultati che si vogliono ottenere. In genere, si effettua da un minimo di 15/20 giorni fino a 2 oppure 3 mesi, fino al raggiungimento dell’obiettivo. Naturalmente, come ogni trattamento, deve essere ripetuto a intervalli regolari e i risultati saranno visibili e costanti.

Se il trattamento è intensivo, quindi d’attacco, si devono usare due bustine al giorno e massaggiare sulla pelle con i tessuti adiposi. 

Se, invece, si è già alla fase di mantenimento è sufficiente usarne una ogni due giorni.

Le zone da trattare sono cosce, ginocchia e glutei, applicando una leggera pressione con massaggi che devo andare dal basso verso l’alto con una durata di almeno 10 minuti. Non si tratta di un trattamento fine a se stesso, ma di una vera e propria coccola che si fa alla pelle e che deve procurare un piacevole sollievo. Quindi prendetevi questi 10 minuti per voi senza fretta e senza pensieri!

Ma ricordatevi di preparare prima la pelle. In che modo? Lavare le zone interessate, asciugarle bene prima del trattamento e poi effettuare il massaggio con una leggera pressione. Se si arrossa la pelle non dovete allarmarvi: significa che sta facendo effetto e quindi Somatoline è in azione per voi.

Somatoline bustine prima e dopo

somatoline bustine recensioni

Somatoline bustine recensioni: risultati prima e dopo?

Ebbene, questa è la domanda che si fanno tutte le donne prima di cominciare a fidarsi del brand e iniziare un trattamento costante contro la cellulite. 

Prima la pelle è a buccia d’arancia, la microcircolazione è compromessa e le sue alterazioni provocano sintomi dolorosi al tatto e poco estetici alla vista. Inoltre cominciano a vedersi gli avvallamenti che spingono a nascondersi e coprirsi per vergogna ed imbarazzo. 

Cosa succede dopo Somatoline bustine?

Il massaggio serve a riattivare la microcircolazione e il sistema linfatico che causano la formazione della cellulite. Questa riattivazione permette di facilitare l’eliminazione dell’acqua in eccesso che si deposita nei tessuti. Ve ne accorgete anche dalla diuresi che è più frequente.

Dopo due settimane dall’inizio del trattamento si cominciano a vedere i primi segni di “guarigione” che appaiono con zone più tonificate e compatte e un accenno di elasticità perduta.

Ottenere risultati, però non vuol dire smettere di usare Somatoline. Spesso si pensa che il problema sia risolto perché si vedono dei miglioramenti e si sospende il trattamento di botto. Niente di più sbagliato! Vedrete che tornerà più forte e invasivo di prima.

La cellulite si combatte con la costanza e la pazienza. Se Somatoline fa il suo dovere anche voi dovrete fare la vostra parte, continuando a curare le zone a rischio e procedendo per gradi ad allentare la terapia fino a raggiungere la fase di mantenimento quando sarete pienamente soddisfatte.

Somatoline bustine prezzo 

Ma quanto costa Somatoline bustine? Dal momento che si tratta di un prodotto di qualità non potete aspettarvi un prezzo ridicolo. Ma se guardate la questione da un’altra prospettiva prenderete consapevolezza del fatto che state effettuando un trattamento mirato, professionale e funzionale alle vostre necessità, quindi vale la pena spendere qualcosa in più per raggiungere i risultati desiderati. 

Dunque, parliamo di prezzi. Solitamente Somatoline bustine è venduto ad un prezzo che si aggira intorno ai 40 euro, ma in una confezione trovate 30 bustine e quindi vi assicurate un trattamento di almeno un mese (15 giorni se siete nella fase iniziale e avete bisogno di due bustine al giorno).

Parliamo di poco più di un caffè al giorno per dire addio alla pelle a buccia d’arancia: un affare, non trovate?

Ma c’è di più: spesso trovate i prodotti Somatoline in promozione, soprattutto nelle farmacie online, e potrete quindi usufruire di prezzi ancora più vantaggiosi. 

Somatoline bustine offerte: di che genere? Potete trovare due pacchi in promo ad un prezzo conveniente, oppure avere voucher interessanti per risparmiare sulla quantità. 

Inoltre, nei periodi più “caldi” ovvero quelli in cui si avverte maggiormente le esigenze di combattere gli inestetismi, come in prossimità della stagione estiva, si riescono a trovare interessanti offerte con prezzo scontato anche nei negozi fisici e non solo online.

Dove comprare la gamma Somatoline?

Tutta la gamma Somatoline è reperibile molto facilmente, sia nei negozi fisici che in quelli online. 

Farmacia, parafarmacie e beauty store solitamente offrono alla clientela un banco riservato al brand, con promoter che in alcuni periodi dell’anno si offrono di presentare offerte, distribuire campioni omaggio di prova e rispondere a qualche domanda. 

I supermercati più forniti possono anche trattare il prodotto, ma è già più difficile e spesso non vendono tutta la tipologia di formati esistenti, e sicuramente non trattano Somatoline bustine.

Il posto dove si trova davvero di tutto è come sempre il web! Tra marketplace e siti web specializzati, si trova Somatoline in ogni negozio che vende prodotti per la cura del corpo e per la bellezza. 

A partire da Amazon fino ai rivenditori retail che vendono prodotti da banco, Somatoline in crema o gel è quel plus che non manca mai e che vi viene spedito a casa in pochissimo tempo, spesso usufruendo anche di offerte vantaggiose che mirano a fidelizzare il cliente. 

Gli sconti sono molto esclusivi: arrivano anche fino al 70% e si può davvero fare scorta del proprio prodotto preferito per un trattamento duraturo e conveniente.

E poi c’è il rivenditore ufficiale che tratta solo prodotti Somatoline. Qui avete l’imbarazzo della scelta e potete provare anche altre tipologie di trattamenti che mirano a risolvere diverse problematiche. Snellente, drenante, rassodante e persino per ridurre le adiposità legate alla gravidanza. Ce n’è davvero per tutti i gusti e si può riempire il carrello virtuale con prodotti validi in grado di agire efficacemente e senza controindicazioni.

Ma c’è un ma! Somatoline bustine appartiene alla tipologia di prodotto considerati come farmaci per via della sua composizione e pertanto non può essere venduto proprio dappertutto. Però non preoccupatevi, in farmacia la trovate sempre e potrete anche reperire informazioni preziose dal farmacista di vostra fiducia.

Reseñas de sobres de Somatoline

Adesso che vi abbiamo detto tutto quello che sappiamo di Somatoline e in particolare della tipologia in bustine, tocca a voi dirci ciò che pensate.

Chi di voi l’ha provato? Il web è pieno di pareri sul brand e sui suoi prodotti e quindi non è difficile capire cosa ne pensa la gente. Abbiamo provato a raggruppare le recensioni più comuni, sia positive che negative, per conoscere il vostro grado di soddisfazione e dare una valutazione completa. 

A voi le conclusioni!

Somatoline bustine recensioni positive

I più entusiasti amano la Somatoline perché la ritengono una soluzione quasi miracolosa! I suoi risultati, visibili e celeri, contribuiscono a farne un prodotto di alta gamma che non sostituirebbero con nessun altro. 

I vantaggi non sono solo in termini di risultati, ma anche di effetti subito visibili e tangibili, come una pelle più liscia e tonica.

Se si rispettano le tempistiche e non si desiste prima del tempo i risultati ci sono davvero e la formula funziona come dicono in pubblicità. Qualcuno aveva dei timori ad usare il prodotto in questione per paura che potesse sortire effetti negativi a livello tiroideo. Ma dopo averlo provato non hanno avuto alcun effetto collaterale degno di nota, come del resto avevano già dimostrato i test clinici condotti in laboratorio che avevano appurato che la levotiroxina non si assorbe a livello sistemico. 

I miglioramenti quindi ci sono, ma soprattutto su chi riesce ad integrare anche con altri rimedi, come lo sport, l’alimentazione e uno stile di vita sano.

In conclusione… Somatoline bustine è consigliata al 100% quasi da tutte le donne che l’hanno provata.

Somatoline bustine recensioni negative

E poi dobbiamo guardare anche l’altra faccia della medaglia e capire perché esistono anche pareri negativi. Purtroppo qualcuno lamenta di avere solo buttato i soldi! Ma com’è possibile che non abbiano avuto alcun effetto positivo? Le ragioni possono essere legate al fatto che sono stati incostanti, imprecisi oppure che abbiano deciso di sospendere il trattamento prima di dare al prodotto la possibilità di agire internamente.

In altri casi ci siamo imbattuti in opinioni negative che ne criticavano il prezzo. Del resto se in commercio esistono anche tipologie di creme o gel che costano molto meno è facile pensare che Somatoline è cara perché più nota e per rispondere ad una strategia di marketing più estesa.

Infine, rispetto ad altri prodotti firmati Somatoline, il formato in bustine contro la cellulite non si può comprare ovunque, ma solo in farmacia e rivenditori autorizzati. Questo per alcuni è un limite che gli toglie almeno una stella nella valutazione complessiva. 

In linea di massima, però, non ci sono pareri così negativi da ritenere il prodotto fallimentare o poco efficace.

Ricapitolando

Somatoline bustine è un’emulsione che agisce come trattamento cutaneo sulla cellulite e sui tessuti adiposi usando solo le quantità indicate e senza eccedere. Sfatiamo subito il mito che vuole credere al fatto che più prodotto si usa e più effetti si ottengono.

La sua azione avviene tramite massaggio diretto su cosce, glutei e ginocchia cominciando specifici cicli che durano un tempo variabile che dipende dal tipo di trattamento e dalla situazione di partenza. 

Nonostante le critiche a riguardo, non ci sono interazioni evidenti per la tiroide, a patto però che non si prendano iniziative e si abusi del prodotto che altrimenti resta circoscritto a ciò per cui è stato realizzato, ovvero la lotta contro la cellulite.

Si acquista in farmacia ad un prezzo che non supera i 40 euro e si può anche trovare in promozione in alcuni periodi dell’anno. 

Le valutazioni complessive sono buone e sembra che faccia bene il suo lavoro, agendo sulle parti interessate e apportando dei benefici visibili sia dal punto di vista estetico che fisico, riattivando il microcircolo e favorendo l’eliminazione dell’acqua in eccesso. 

In conclusione: vale la pena provarla? La nostra risposta è sì, seguendo però le istruzioni e i cicli consigliati e rivolgendosi ad un esperto nel caso in cui sia necessario integrare altre azioni mirate per amplificare i risultati o velocizzare il trattamento. 

Ricordiamo, infine, che è consigliabile potenziare Somatoline bustine con abitudini sane e corrette, come bere molta acqua durante il giorno, fare attività fisica, non indossare jeans o pantaloni aderenti, mangiare molta frutta ricca di potassio, e non abusare con alimenti poco salutari o troppo salati che favoriscono la ritenzione idrica. 

es_ESSpanish