Saltar al contenido principal

Quando si riscontrano problemi legati al sonno spesso ci viene detto di assumere più melatonina. Perché e cosa provoca nel nostro organismo?

Oggi rispondiamo a queste domande: ma non ci fermeremo qui! La nostra mission è quella di aiutarvi a stare bene e migliorare il vostro benessere, quindi non solo il sonno.

Pertanto vi parleremo di tutti i benefici legati alla melatonina e di come implementarla nella vostra vita quotidiana, dal cibo agli integratori.

E poi ci soffermeremo su due tipologie di melatonina integratore che vale la pena provare. 

Integratore melatonina: a cosa serve?

Il nostro organismo produce già la sua quantità di melatonina, in quanto si tratta di un ormone prodotto nell’epifisi, o ghiandola pineale.

Ed è soprattutto nella notte che avviene la suddetta produzione, per questo risulta fondamentale per facilitare il sonno e per dormire bene.

Eppure non sempre la melatonina si trova nell’organismo nella giusta quantità e questo dipende da fattori specifici che non sempre possiamo controllare:

  • Eccessivo stress.
  • L’età e l’invecchiamento.
  • Abitudini errate come l’eccesso di caffè e alcol, soprattutto prima di andare a dormire.
  • Scarsa esposizione ai raggi solari.
  • Squilibri ormonali e menopausa.

E poi ci sono anche problematiche più recenti legate a nuove abitudini malsane, come stare molto tempo davanti ad un dispositivo (smartphone o tablet) poco prima di andare a letto. Persino questo è capace di influenzare la produzione di melatonina quindi fate attenzione, soprattutto nei più giovani.

Ma perché diventa un problema se la melatonina è insufficiente nel corpo? 

La prima ragione è senz’altro legata al sonno che diventa instabile e leggero. Poi ci sono anche altre conseguenze da non sottovalutare e spesso implicitamente legate al fatto che si dorme male: la concentrazione è scarsa, si avverte stanchezza diffusa per tutto il giorno e un malessere che rende anche nervosi senza un apparente motivo.

melatonina integratore

I benefici della melatonina 

In breve abbiamo spiegato perché è fondamentale che nessuno sia carente di melatonina. Ma adesso vogliamo parlare dei suoi benefici, per capire appieno quanto sia indispensabile integrarla laddove il suo apporto non fosse abbastanza.

Quindi ecco i tre benefici legati alla melatonina a cui non dobbiamo fare a meno:

  1. Combattere l’insonnia e facilitare il sonno. 
  2. Ridurre gli effetti del cosiddetto jet lag, il fenomeno che si verifica quando il proprio orologio biologico è sballato (spesso a causa del fuso orario) e bisogna ristabilire il ritmo sonno-veglia.
  3. Assorbire i radicali liberi e svolgere azione antiossidante.

Alla luce dei suoi effetti positivi è fondamentale integrarlo sia attraverso l’alimentazione che con opportuni integratori naturali.

Come introdurre la melatonina con l’alimentazione

Esistono alcuni elementi che possono facilitare la produzione di melatonina nel corpo. Si tratta di cibi che contengono triptofano, un aminoacido che stimola la sua secrezione naturale per combattere eventuali carenze.

Quindi prendete carta e penna e aggiungete all vostra lista della spesa questi alimenti:

  • Noci;
  • Soia e suoi derivati;
  • Carne rossa;
  • legumbres;
  • Formaggio;
  • Pesce azzurro;
  • Frutti di mare.

Ovviamente è bene fare attenzione a non cadere negli eccessi, quindi saper sempre bilanciare i giusti nutrienti in ogni pasto. Ma l’essenziale è integrare questi alimenti quotidianamente per sviluppare la produzione di melatonina, soprattutto quando con l’età tende inevitabilmente ad essere sempre meno prodotta.

Qual è il miglior integratore melatonina? I fattori da ricercare

Un’altra soluzione per contrastare la mancanza di melatonina sono gli integratori. Ma come fare la scelta? E poi siamo sicuri che non fanno male?

Ovviamente vogliamo rispondere a questi interrogativi prima di darvi i nostri consigli in fatto di melatonina integratore naturale. 

melatonina integratore

Partiamo dal primo punto: un valido integratore deve contenere 1 mg di melatonina, non oltre. Sembra poco vero? Eppure rappresenta la quantità sufficiente che serve all’organismo per fare bene il suo lavoro. Se vedete che un integratore ne possiede di più fate molta attenzione e chiamate subito il medico per un consulto: potrebbe trattarsi di un farmaco contrassegnato come integratore!

Ogni tipologia di melatonina integratore, che sia in gocce, spray o compresse, contiene (oltre alla melatonina) il triptofano, la vitamina b6 e spesso anche altre sostanze naturali come estratti di valeriana e camomilla, noti per i loro effetti calmanti.

Effetti collaterali? Nessuno! Ma ovviamente ricordatevi che facilitano il sonno e quindi non è il caso di assumerli ad inizio giornata perché potrebbero rallentare le vostre attività con un calo di energia. Meglio prenderli sempre prima di coricarsi.

Melatonina integratore: i nostri consigli

E adesso veniamo subito ai nostri consigli!

Per voi abbiamo selezionato due tipologie di prodotti, entrambi validissimi e ottimamente recensiti, che vi aiuteranno a fare il pieno di melatonina.

Ecco dunque le nostre scelte di melatonina integratore naturale!

Zzzquil Natura

Un mix di camomilla, lavanda e valeriana è l’ingrediente segreto di Naturaleza zzzquil, l’integratore di melatonina assolutamente naturale che vi conquisterà già da suo formato invitante.

Se siete stanche delle solite compresse o non vi piace assumere integratori in gocce, questo pratico astuccio contiene caramelle gommose con un retrogusto ai frutti di bosco.

Non solo buono e pratico, ma anche ottimo per dormire meglio e non sentire la stanchezza o un calo di attenzione il giorno successivo. La sua formula è stata studiata proprio per regolare il ciclo del sonno senza forzature e soprattutto senza dare assuefazione. 

Si prende all’occorrenza e non ha alcun effetto collaterale. 

Gloryfeel Melatonina

La marca Gloryfeel ha ideato un integratore di melatonina al naturale che vi permetterà di fare una scorta per oltre un anno!

Infatti, il box contiene ben 400 compresse che vi accompagneranno giorno dopo giorno per un riposo rilassante e un apporto di melatonina equilibrato. 

Oltre ad essere 100% naturale, non contiene additivi, OGM, Coloranti o aromi e va benissimo anche per chi ha intolleranze al glutine o al lattosio. 

Inoltre è vegan, quindi veramente adatto a tutti!

In conclusione, possiamo solo consigliarvi di prendervi cura della vostra salute anche quando dormite, perché un buon sonno ristoratore è il punto di partenza per una giornata all’insegna della grinta e della vitalità. 

Quindi ben vengano, quando servono, gli integratori di melatonina, sia per riposare meglio che per approfittare di tutti gli altri suoi benefici, soprattutto per chi viaggia molto e sente su di sè gli effetti del jet lag.

es_ESSpanish